FANDOM


Anastasia - Il mistero di Anna

Titolo originale: Anastasia: The Mystery of Anna
Paese: Flag of the United States Stati Uniti d'America
Flag of Austria Austria
Flag of Italy Italia
Anno: 1986
Formato: Miniserie TV
Genere: Drammatico, storico
Stagioni: {{{stagioni}}}
Episodi: 2
Durata: 200 min
Lingua originale: Inglese
Caratteristiche tecniche
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: {{{ratio}}}
Crediti
Ideatore: {{{ideatore}}}
Regia: Marvin J. Chomsky
Soggetto: Peter Kurth
Sceneggiatura: James Goldman
Produttore: Marvin J. Chomsky
Produttore esecutivo: Kenneth Kaufman e Michael Lepiner
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Coproduttore: {{{coproduttore}}}
Coproduttore esecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttore associato: {{{coproduttoreassociato}}}
Supervisore alla Produzione: {{{produttoresupervisore}}}
Casa di produzione: Telecom Entertainment Inc., Consolidated Productionse Reteitalia
Distribuzione (Italia): {{{distribuzioneitalia}}}
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{artdirector}}}
Character design: {{{characterdesign}}}
Mecha design: {{{mechadesign}}}
Animatori: {{{animatore}}}
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
{{{doppiatorioriginali}}}
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Nicholas D. Knowland
Montaggio: Petra von Oelffen
Effetti speciali: {{{effettispeciali}}}
Musiche: Laurence Rosenthal
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Ian Whittaker
Costumi: Jane Robinson
Trucco: Brigitta Ansary e Edwin Erfmann
Prima visione
Prima TV Flag of the United States Stati Uniti d'America
Data: {{{data-trasmissioneoriginale-filmtv}}}
Rete televisiva: {{{reteoriginale-filmtv}}}
Dal: 7 dicembre 1986
Al: 8 dicembre 1986
Rete televisiva: NBC
Prima TV Italia (gratuita)
Data: {{{data-trasmissioneitalia-filmtv}}}
Rete televisiva: {{{reteitalia-filmtv}}}
Dal: 19 aprile 1987
Al: 20 aprile 1987
Rete televisiva: Canale 5
Prima TV Italia (pay TV)
Data: {{{data-trasmissioneitaliapay-filmtv}}}
Rete televisiva: {{{reteitaliapay-filmtv}}}
Dal: {{{dataavvio-trasmissioneitaliapay}}}
Al: {{{datafine-trasmissioneitaliapay}}}
Rete televisiva: {{{reteitaliapay}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film

Anastasia - Il mistero di Anna è una miniserie televisiva diretta dal regista Marvin J. Chomsky e basata sul romanzo Anastasia: The Riddle of Anna Anderson di Peter Kurth.

Trama Modifica

Alla fine della prima guerra mondiale, la Russia è in pieno clima rivoluzionario. Il deposto zar Nicola II e la sua famiglia vengono rapiti e imprigionati a Ekaterinburg. Il 16 luglio 1918, Yakov Yurovsky, generale incaricato della loro detenzione, riceve l'ordine di sterminarli. Durante la notte, i Romanov vengono condotti in una cantina con il pretesto di una fuga e giustiziati senza pietà a colpi di fucile.

Cinque anni dopo, a Berlino, la giovane Anna Anderson, povera e senza un passato che riesca a rammentare chiaramente, si convince di essere Anastasia, figlia minore di Nicola II, e rivela la sua storia ad un dottore mentre è detenuta in un manicomio. Il racconto della sua fuga dai bolscevichi sembra così vivido e immacolato che molti emigrati russi iniziano a crederle. Anna, grazie anche ad alcuni ricordi che solo i più vicini allo zar potevano avere, guadagna lentamente la fiducia di una sempre crescente cerchia di persone. Ma la famiglia Romanov, la sola che può confermare i suoi ricordi e la sua identità, non è disposta a credere alla sua storia e la denuncia pubblicamente come impostora. Anna, ormai del tutto convinta di essere Anastasia, e spinta anche dalla fiducia del Principe Erich, del quale è innamorata, cita in giudizio la famiglia imperiale per ottenere un riconoscimento ufficiale e diradare la nebbia che aleggia sul suo passato.

Produzione Modifica

Prodotta da Telecom Entertainment Inc. in associazione con Reteitalia e Consolidated Entertainment,[1], la miniserie è basata sul romanzo Anastasia: The Riddle of Anna Anderson, scritto da Peter Kurth nel 1985, che racconta la vita di Anna Anderson dal 1920, quando venne salvata dall'annegamento in un canale di Berlino, al 1984, data della sua morte.

Cast Modifica

Nastassja Kinski, inizialmente contattata per il ruolo protagonista, rinunciò a partecipare alla miniserie per 'motivi familiari',[2] permettendo ad Amy Irving, da poco diventata moglie del regista Steven Spielberg, di accettare la parte.[2] Al suo fianco un nutrito cast di grossi nomi cinematografici e televisivi: Omar Sharif e Claire Bloom nei ruoli dello Zar Nicola II e della moglie Alessandra, la veterana Olivia de Havilland in quello dell'imperatrice madre Maria Fëdorovna e Rex Harrison nel ruolo del granduca Cyril Romanov.[3] Christian Bale, al suo debutto come attore, interpretò il piccolo ruolo di Alexei Romanov, unico figlio maschio di Nicola II ed erede al trono di Russia.[4]

Location Modifica

Le riprese della miniserie sono iniziate nell'agosto 1986 a Vienna, in Austria, per poi spostarsi a New York.[5][2]

Curiosità Modifica

  • L'enciclopedia online Wikipedia sbaglia il titolo italiano della miniserie accreditandolo erroneamente come Anastasia - L'ultima dei Romanov.

Premi e nominations Modifica

Anno Manifestazione Premio Categoria Ricevente Risultato
1987 Golden Globes Golden Globe Miglior attrice non protagonista in una serie Olivia de Havilland Vinto
Golden Globe Miglior attore non protagonista in una serie Jan Niklas Vinto
Golden Globe Miglior miniserie o film per la televisione Nomination
Golden Globe Miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione Amy Irving Nomination
Primetime Emmy Primetime Emmy Outstanding Achievement in Music Composition for a Miniseries or a Special Laurence Rosenthal Vinto
Primetime Emmy Outstanding Costume Design for a Miniseries or a Special Jane Robinson Vinto
Primetime Emmy Outstanding Miniseries Michael Lepiner, Kenneth Kaufman, Graham Cottle e Marvin J. Chomsky Nomination
Primetime Emmy Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film Olivia de Havilland Nomination
Casting Society of America Artios Best Casting for TV Miniseries Lynn Kressel Nomination

Note Modifica

  1. Anastasia - Il mistero di Anna - IMDb - Compagnie di produzione. URL consultato in data 11 agosto 2014.
  2. 2,0 2,1 2,2 it "La Kinsky ci ripensa: non sarà Anastasia". La Stampa, 5 agosto 1986. URL consultato in data 4 giugno 2013.
  3. (EN) "Anastasia - A new version on NBC". The New York Times, 5 dicembre 1986. URL consultato in data 11 agosto 2014.
  4. (EN) "A overview of Christian Bale’s career". EntertainmentScene 360, 31 dicembre 2013. URL consultato in data 11 agosto 2014.
  5. Anastasia - Il mistero di Anna - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato in data 11 agosto 2014.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale