FANDOM


Exorcismus - Cleo, la dea dell'amore
Blood from the Mummy's Tomb
Una scena del film
Titolo originale: Blood from the Mummy's Tomb
Lingua originale: Inglese
Paese: Flag of the United Kingdom Regno Unito
Anno: 1971
Durata: 94 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: 1.85 : 1
Genere: Horror
Regia: Seth Holt e Michael Carreras (non accreditato)
Soggetto: Bram Stoker
Sceneggiatura: Christopher Wicking
Produttore: Howard Brandy
Produttore esecutivo: {{{produttoreesecutivo}}}
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Coproduttore: {{{coproduttore}}}
Coproduttoreesecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttoreassociato: {{{coproduttoreassociato}}}
Assistente produttore: {{{assistenteproduttore}}}
Produttore 3D: {{{3Dproduttore}}}
Casa di produzione: EMI Film Productions Limited e A Hammer Production
Distribuzione (Italia): Regionale
Storyboard:
Art director:
Character design:
Mecha design:
Animatori:
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Arthur Grant
Montaggio: Peter Weatherley
Effetti speciali: Michael Collins
Musiche: Tristram Cary
Tema musicale:
Scenografia: Scott MacGregor
Dialoghi:
Costumi:
Trucco: Ivy Emmerton e Eddie Knight
Sfondi:
Premi:
Prequel:
Sequel:
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film




Exorcismus - Cleo, la dea dell'amore è un film del 1971 diretto da Seth Holt e Michael Carreras, quest'ultimo non accreditato. Il film, tratto dal romanzo Il gioiello delle sette stelle di Bram Stoker[1], è il quarto ed ultimo film della serie della Mummia realizzata dalla Hammer, sebbene non abbia nulla a che spartite con i film precedenti.

Trama Modifica

Nel corso di una esplorazione archeologica in Egitto, l'inglese professor Julian Fuchs e quattro suoi collaboratori scoprono la tomba di Cleo, dea dell'amore, sepolta nella valle dell'esorcismo con la mano mozzata da sacerdoti gelosi del suo potere. Lo stesso giorno della scoperta al professore nasce una figlia, Margareth.

Divenuta adulta la ragazza si rivelerà essere la reincarnazione della terribile Cleo e comincerà a seminare morte tra coloro che hanno scoperto la tomba e che si sono impossessati di preziosi amuleti necessari alla dea per tornare alla vita. Il professor Fuchs farà di tutto per cercare di difendere la figlia e fermare la perfida Cleo.

Produzione Modifica

Il film è degno di nota per la sua produzione travagliata. Peter Cushing è stato lanciato nel film e ha completato le riprese di un giorno prima di lasciare la produzione dopo che la moglie è stato diagnosticato un enfisema . Cushing è stato sostituito da Andrew Keir . [ 2 ] Il DVD R1 del film uscito negli Stati Uniti da Anchor Bay Entertainment contiene ancora fotografie della giornata di Cushing sulla produzione . Direttore Seth Holt è morto per un attacco cardiaco cinque settimane nelle sei settimane di riprese , crollando tra le braccia di membro del cast Aubrey Morris e morendo sul set . [ 2 ] Michael Carreras ha diretto le riprese della settimana finale.

Peter Cushing, che doveva interpretare il ruolo del professor Fuchs, lasciò la produzione del film dopo che alla moglie venne diagnosticato un enfisema e fu sostituito da Andrew Keir.[2] Il regista Seth Holt colpito da un attacco di cuore dopo cinque settimane di riprese crollò tra le braccia di Aubrey Morris e morì sul set.[2] Fu Michael Carreras a terminare le riprese del film

Secondo quanto riportato nel libro Hammer, House of Horror: Behind the Screams di Howard Maxford, il budget per il film era di 200.000 sterline.[3]

Il film è stato girato presso gli Elstree Studios nell'Hertfordshire.

Recensione Modifica

La recensione del film su AllMovie è favorevole e loda il suo "stile glamour" e la sua "atmosfera da brividi".[4] Exorcismus - Cleo, la dea dell'amore ha attualmente un punteggio di tre stelle (5.8/10) su IMDb.

Curiosità Modifica

  • Il nome del personaggio Tod Browning è un omaggio al regista omonimo di diversi film horror come Dracula (1931) e Freaks (1932).
  • Nella versione originale del film il personaggio di Cleo è chiamato Tera.
  • Nella versione uscita nei cinema britannici è stata rimossa la scena nella quale George Coulouris viene colpito in pieno viso dall'infermiere interpretato da James Cossins. La ragione del taglio è dovuta al fatto che si temeva quello che potesse pensare la gente circa di il trattamento dei malati di mente.
  • Nel documentario Trespassing Bergman del 2013 è stato rivelato che il regista Ingmar Bergman possedeva il nastro di questo film nella sua collezione di film presso la sua casa di Faro Island.
  • Negli Stati Uniti il film venne distribuito nel 1972 in doppia programmazione con Barbara, il mostro di Londra.
  • In Italia il film uscì solamente nel 1975 con un titolo dato sia per cavalcare l'onda del successo riscontrato al botteghino da L'esorcista sia per creare intorno al film un'atmosfera licenziosa.
  • In realtà nell'Antico Egitto non è mai esistita una divinità chiamata Cleo.

Remake Modifica

Nel 1980 il regista Mike Newell ha girato un remake del film intitolato Alla 39ª eclisse ed interpretato da Charlton Heston e Susannah York.

Note Modifica

  1. Gary A. Smith, The American International Pictures Video Guide, McFarland 2009 p 28
  2. 2,0 2,1 Gavin Gaughan. «Guardian, 6th February, 2009». The Guardian, 6 February 2009. URL consultato in data 26 April 2010.
  3. Maxford, Howard, Hammer, House of Horror:Behind the Screams, B. T. Batsford Ltd, 1996, ISBN 0-7134-7768-7

Locandina Modifica

Locandina originale Locandina italiana
Blood from the Mummy's Tomb Exorcismus - Cleo, la dea dell'amore

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale