FANDOM


La ragazza della porta accanto
The Girl Next Door.png
Una scena del film
Titolo originale: The Girl Next Door
Lingua originale: Inglese
Paese: bandiera Stati Uniti d'America
Anno: 2004
Durata: 109 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: 1,85 : 1
Genere: Commedia
Regia: Luke Greenfield
Soggetto: David T. Wagner e Brent Goldberg
Sceneggiatura: Stuart Blumberg, David T. Wagner e Brent Goldberg
Produttore: {{{produttore}}}
Produttore esecutivo: Arnon Milchan e Guy Riedel
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Coproduttore: Richard Wenk
Coproduttoreesecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttoreassociato: {{{coproduttoreassociato}}}
Assistente produttore: {{{assistenteproduttore}}}
Produttore 3D: {{{3Dproduttore}}}
Casa di produzione: Regency Enterprises, New Regency Pictures, Daybreak e Epsilon Motion Pictures
Distribuzione (Italia): 20th Century Fox Italia
Storyboard: {{{storyboard}}}
Art director: {{{artdirector}}}
Character design: {{{characterdesign}}}
Mecha design: {{{mechadesign}}}
Animatori: {{{animatore}}}
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Jamie Anderson
Montaggio: Mark Livolsi
Effetti speciali: John Hartigan, M.A. Thompson, Chris Walkowiak e Ron Rosegard (non accreditato)
Musiche: Paul Haslinger
Tema musicale:
Scenografia: Stephen Lineweaver
Dialoghi: {{{dialoghista}}}
Costumi: Marilyn Vance
Trucco: Suzan Bagdadi, Karen Blynder, Francisco X. Pérez, Sabine Roller, Peggy Semtob, Amy Lederman (non accreditato), Marsha Shearrill (non accreditato), Patricia Budz, Monique DeSart, Mary Jo Fortin, Maggie Fung, Joanne Harris, Paula Kelly, Dennis Liddiard e Susan Mills
Sfondi: {{{sfondo}}}
Premi:
{{{premi}}}
Prequel: {{{prequel}}}
Sequel: {{{sequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film




La ragazza della porta accanto è un film del 2004 diretto da Luke Greenfield.

Trama Modifica

Matthew è all'ultimo anno delle superiori e a breve dovrà tenere un discorso per ricevere una borsa di studio, con cui potrà studiare all'università di Georgetown. Ha due amici (Eli e Klitz), alquanto "sfigati" ma molto affiatati. Un giorno, nella casa accanto alla sua, arriva Danielle, una splendida ragazza che incarna lo stereotipo della ragazza della porta accanto. Si innamora subito di lei, ma dopo un po' i suoi amici scoprono che Danielle è una ex pornostar. La relazione tra i due si interrompe ed il giorno dopo, quando Matthew prova una riconciliazione, scopre che Danielle ha deciso di ritornare al suo vecchio lavoro. Cerca allora di farle abbandonare il mondo del porno, riuscendoci.

Il produttore della ragazza, Kelly (che nel frattempo aveva stretto un rapporto amichevole con Matt), vuole però rifarsi della perdita, e riesce a mettere le mani sui soldi che Matthew aveva raccolto per una borsa di studio, che avrebbe consentito a un geniale ragazzo cambogiano di studiare in America. Matthew deve quindi trovare i soldi necessari per coprire l'ammanco, altrimenti finirà in prigione; prendendo spunto dagli "antiquati" video sull'educazione sessuale proiettati a scuola, gli viene un'idea geniale: accordandosi con Hugo Posh, un famoso produttore porno amico di Danielle (odiato da Kelly perché diventato milionario rubando una sua idea), decide di girare un video educativo "aggiornato" dentro la scuola con April e Ferrari, due amiche di Danielle (anche loro pornostar) e alcuni studenti come co-protagonisti. Se Matt riesce a realizzarlo, Hugo si occuperà di versare di persona i soldi per il ragazzo cambogiano.

I risultati sono molto migliori del previsto, l'idea è un successo nazionale, e il video piace così tanto che viene adottato da tutte le scuole del paese e fa guadagnare al produttore Hugo e a Matt, suo socio anonimo, milioni di dollari. Matthew si iscrive alla Georgetown University e rimane insieme a Danielle; Eli lascia la scuola di cinema e decide di fare del film sull'educazione sessuale di Matt il suo "biglietto da visita", in quanto è stato lui a girarlo; Klitz diventa famoso, seppur senza che si conosca la sua identità, perché ha recitato nell'ultima scena del film con una maschera da scherma, e si scopre che è superdotato; Kelly riceve un pacco con dei sigari da parte di Matt, che gli scrive "Il gioco valeva la candela" (frase precedentemente pronunciata dallo stesso Kelly per spiegargli che vanno sempre valutate le conseguenze delle proprie azioni), e continuerà a girare film porno, soddisfatto del successo ottenuto.

Note Modifica

Una tradizionale teen-comedy sull'amore nell'era del porno di massa, che tenta uno sguardo beffardo allo show business.

Il risultato è sgangherato: moralistico sul piano sessuale e affettivo, amorale su quello socio-economico.

Incassi Modifica

Inizialmente uscito in 2148 cinema, il film ha incassato nella prima settimana 6 milioni di dollari, e oltre 30 milioni in tutto il mondo.[1]

Critica Modifica

Il film ha ricevuto molte critiche, soprattutto dal critico conservatore Michael Medved per via del ritratto che si fa delle pornostar.

Roger Ebert invece lo bolla come una "perversa mossa di business" e critica gli studios per aver commercializzato il film come una commedia per ragazzi..[2]

Il film è stato criticato anche per via della locandina in cui si vede Elisha a torso nudo e jeans con il "ciak" che le copre il seno.

Nonostante tutte le critiche il film ha avuto un buon successo in giro per il mondo.

Premi Modifica

Il film ha avuto 2 nomination agli MTV Movie Awards per "il miglior bacio" e "miglior innovazione femminile" di Elisha Cuthbert.[3]

Locations Modifica

College of the Canyons Valencia Campus

Curiosità Modifica

Colonna sonora Modifica

  • "Under Pressure" by David Bowie and Queen
  • "Angeles" by Elliott Smith
  • "The Killing Moon" by Echo & The Bunnymen
  • "Jump into the Fire" by Harry Nilsson
  • "Something in the Air" by Thunderclap Newman
  • "The Field" by Christopher Tyng
  • "Take a Picture" by Filter
  • "Slayed" by Overseer
  • "No Retreat" by Dilated Peoples
  • "If It Feels Good Do It" by Sloan
  • "Electric Lady Land" by Fantastic Plastic Machine
  • "Bendy karate" by Phreak E.D.
  • "Dick Dagger's Theme" by PornoSonic
  • "Suffering" by Satchel
  • "Break Down the Walls" by Youth of Today
  • "Dopes to Infinity" by Monster Magnet
  • "Spin Spin Sugar (Radio Edit)" by Sneaker Pimps
  • "Big Muff" by Pepe Deluxé
  • "Song for a Blue Guitar" by Red House Painters
  • "Twilight Zone" by 2 Unlimited
  • "Get Naked" by Methods of Mayhem
  • "MONDO '77" by Looper
  • "Think Twice" by Ralph Myerz and the Jack Herren Band
  • "This Beat is Hot" by B.G. The Prince of Rap
  • "Turn of the Century" by Pete Yorn
  • "Stay in School" by Richard Patrick
  • "Funk #49" by James Gang
  • "Lady Marmalade" by Patti LaBelle
  • "Christmas Song" by Mogwai
  • "Sweet Home Alabama" by Lynyrd Skynyrd
  • "Arrival" by Mark Kozelek
  • "What's Going On" by Marvin Gaye
  • "Counterfeit" by Limp Bizkit
  • "Mannish boy" by Muddy Waters
  • "Purple Haze" by Groove Armada
  • "Lapdance" by N.E.R.D.
  • "Everytime I Think of You (I Get High)" by Phreak E.D.
  • "Lucky Man" by The Verve
  • "Sparrows Over Birmingham" by Josh Rouse
  • "Atlantis" by Donovan
  • "Baba O'Riley" by The Who
  • "Maybe You're Gone" by Binocular
  • "One Fine Day" by Alastair Binks
  • "This Year's Love" by David Gray

References Modifica

  1. La ragazza della porta accanto (2004). 9 aprile 2004. URL consultato in data 2006-06-07.
  2. Ebert, Roger. LA RAGAZZA DELLA PORTA ACCANTO. 9 aprile 2004
  3. Awards for The Girl Next Door. URL consultato in data 2006-06-07.

Locandina Modifica

La ragazza della porta accanto.jpg

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale